Dieta della Mela – oltre 2 kg in 7 giorni

melaLa dieta della mela è una dieta di origine orientale; questo frutto è da sempre noto per le sue proprietà benefiche, basti pensare al famoso proverbio Una mela al giorno toglie il medico di torno.

Oltre a far bene alla nostra salute la mela è ideale anche per la linea: seguendo questa semplice dieta è possibile perdere oltre 2 Kg. in una settimana o poco più.

Cento grammi di questo frutto apportano all’organismo solo 50 calorie.

La mela ha numerose proprietà benefiche, le principali sono:

  • è ricca di vitamine, tra cui la vitamina A, B1, B2, C e PP;
  • depura e disintossica l’organismo;
  • è in grado di ridare giovinezza ai tessuti cellulari;
  • rafforza le capacità di concentrazione;
  • placa il senso di fame;
  • contiene la pectina, che fa sì che l’organismo non assorba gli zuccheri troppo velocemente;
  • la pectina della mela contribuisce anche a ridurre il colesterolo;
  • ha proprietà antiossidanti che contribuiscono a ritardare gli effetti dell’invecchiamento cutaneo;
  • contiene fibre, utili alla regolarità intestinale;
  • è un frutto ben tollerato dai diabetici meno gravi.

La dieta

Ecco lo schema settimanale da seguire per la dieta della mela:

Lunedì

  • Colazione: 1 frullato di mela e latte, 2 fette di pane integrale;
  • Spuntino: 1 mela;
  • Pranzo: 100g di pollo alla piastra, un’insalata mista, mezzo bicchiere di succo di mela;
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde;
  • Cena: 80 g di spaghetti integrali con pomodoro fresco, zucchine alla griglia 1 frullato di mela, arancia e carota.

Martedì

  • Colazione: uno yogurt con pezzetti di mela, 4 biscotti secchi;
  • Spuntino: un succo di mela;
  • Pranzo: 80 g di risotto alle verdure, fagiolini in insalata, una mela cotta;
  • Spuntino: una tisana;
  • Cena: 100g di tacchino ai ferri, un’insalata mista con pezzetti di mela e 4 crostini di pane.

Mercoledì

  • Colazione: Tè o caffè, due fette biscottate integrali con marmellata di mele;
  • Spuntino: uno yogurt magro alla mela verde;
  • Pranzo: 250g di nasello al cartoccio, cavolfiori, 30 g di pane integrale;
  • Spuntino: un succo di mela;
  • Cena: 80 g di minestrone di riso e verdure, spinaci lessi, una mela.

Giovedì

  • Colazione: 1 frullato di mela e latte, 2 fette biscottate integrali con miele;
  • Spuntino: 1 mela;
  • Pranzo: 120g di petto di tacchino alla griglia, insalata mista, 2 crackers integrali;
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde;
  • Cena: 120 g di carpaccio di bresaola con rucola e limone, 40 g di pane integrale, una macedonia di mela, fragola e banana.

Venerdì

  • Colazione: uno yogurt magro con pezzetti di mela, 4 biscotti secchi;
  • Spuntino: una spremuta d’arancia;
  • Pranzo: un’insalata mista con pomodori, zucchine, 100 g di mozzarella light e una mela a pezzetti;
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde;
  • Cena: 120g di sogliola con pomodorini freschi, 2 fette di pane ai cereali, un frullato di mela e banana.

Sabato

  • Colazione: Tè o caffè, due fette biscottate integrali con marmellata di mele;
  • Spuntino: 1 yogurt magro;
  • Pranzo: 80 g di spaghetti integrali pomodoro e basilico, 200g di verdure al vapore, una mela cotta;
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde;
  • Cena: 100g di petto di tacchino, insalata mista, 30 g di crackers integrali.

Domenica

  • Colazione: 1 yogurt magro, una fetta di torta di mele;
  • Spuntino: una spremuta d’arancia;
  • Pranzo: 120g di riso in bianco, finocchi in insalata, una mela;
  • Spuntino: 1 tazza di tè verde;
  • Cena: 200g di merluzzo al vapore, carote gratinate, un frullato di mela e banana.

Avvertenze

  • Essendo una dieta piuttosto aggressiva, si consiglia il parere del medico prima di intraprenderla ed in ogni caso non proseguirla per più di 7 giorni.
  • Le mele hanno un alto contenuto di fibra, non bisogna quindi consumarne più di cinque al giorno.

N.B.: questo “consiglio alimentare” si ritiene sommario e generico,  se vuoi avere un trattamento personalizzato e adatto alle tue esigenze, contattami !!!

    2 Commenti a “Dieta della Mela – oltre 2 kg in 7 giorni”

    1. la dieta puo’ essere anche interessante ma purtroppo no si pensa mai a quante persone compresa me soffrono della sindrome del colon irritabile quindi tante verdure presententi nella dieta non possono essere mangiate possono essere sostituite con quelle tollerate ciao paola

    2. Si, ma non con lo stesso effetto!!!

    Lascia un commento


    sette + 5 =

    Spam Protection by WP-SpamFree